Il nostro sito web utilizza i cookie per offrirti la migliore esperienza utente possibile.
Quando navighi sul nostro sito web, accetti la nostra politica sulla privacy.

Formazione.

 

Settore formazione: imparare con certezza

La formazione non formale è uno dei settori sicuramente più importanti per lo sviluppo delle imprese e della società. Comprende la formazione professionale, l’addestramento dei lavoratori e tutta l’area del tempo libero incluso lo sviluppo del capitale umano.

Enti, società o organizzazioni hanno l'esigenza di assicurare l'erogazione di percorsi formativi e professionali di qualità. Si rende quindi necessaria l'implementazione di un sistema che permetta di valutare oggettivamente le caratteristiche delle attività svolte.

Sulla base della ISO 9001 è stato sviluppato uno standard internazionale mirato alla certificazione dei servizi e dell’organizzazione per erogazione di formazione non formale.

La ISO 29990 è la prima norma specifica per questo settore.
È una norma che definisce requisiti e quindi utile per finalità contrattuali e per certificazioni.
È perfettamente integrabile alla ISO 9001, ma può essere utilizzata anche da sola.

 

La formazione non formale

Si definisce formazione non formale quella svolta al di fuori dei sistemi d’insegnamento elementari, secondari o superiori riconosciuti, ovvero quella effettuata dagli individui nel corso della loro vita e che non è istituzionalizzata.

Secondo le regole internazionali si intende per non formale tutto ciò che non è collegabile direttamente al settore dell’istruzione o al settore dell’educazione che rilascia certificati a valore legale.

Contenuti della norma ISO 29990

La norma ISO 29990 - servizi di formazione per l’istruzione e la formazione non formali - requisiti di base, è uno standard di livello internazionale volto a specificare i requisiti di base per i fornitori di servizi di formazione nell’istruzione e nella formazione non formali.

La norma è suddivisa in due parti essenziali:

  • la prima specifica per il completo processo formativo, dalla progettazione alla verifica
  • la seconda dedicata ai requisiti gestionali.

Il documento fa riferimento alle specifiche esigenze di questa attività e valorizza la qualità della formazione e dell'intera organizzazione.

La norma ISO 29990 riporta i requisiti applicabili a enti, società o organizzazioni che effettuano attività di formazione professionale e consente di rispondere alle sfide della qualità nell'ambito dell'erogazione di un servizio importante e strategico per le moderne organizzazioni.

 I principali benefici per le organizzazioni

  • dimostrazione dell’impegno verso la qualità dei servizi erogati
  • assicurazione che servizi offerti ed erogati tengono conto delle esigenze formative del cliente e dei requisiti cogenti e normativi
  • misura del progressivo continuo miglioramento del proprio rendimento utilizzando uno standard di riferimento con cui confrontarsi
  • aiuto a migliorare i risultati in termini organizzativi.

A quali organizzazioni è rivolta la ISO 29990

A tutte le organizzazioni che erogano servizi di formazione professionale, permanente e continua (definiti anche Learning Service Provider - LSP).

Tra i principali soggetti:

  • centri di formazione pubblici o privati che si occupano di formazione professionale, aziendale e intraziendale, apprendimento continuo 
  • società che offrono formazione come servizio di supporto al business principale
  • organizzazioni che offrono servizi di formazione esclusivamente a proprio personale, tipico delle grandi aziende e che si configurano come centri di formazione interni.

Il nostro intervento si caratterizza per la polivalenza e le competenze integrate dei nostri team di auditor, che permette di integrare gli audit per la certificazione a fronte di un’ampia gamma di standard riconosciuti, assicurando coerenza, imparzialità, trasparenza ed efficienza.

 

Norme applicabili al settore

 
 

Newsletter

 

Leggi l'ultimo numero.
Lombardia: contributi
energetici ISO 50001

Leggi